Archeologia Preventiva

I sistemi geografici applicati in archeologia

Nov 07

L’uso dei sistemi informativi geografici in campo archeologico ha mostrato come questo strumento sia perfetto per gestire, archiviare ed analizzare la grande mole di dati prodotti dalle ricerche in modo completo e veloce, consentendo ai ricercatori di interrogare sia i dati grafici sia quelli alfanumerici, per calcoli statistici matematici o analisi spaziali complesse, atte a individuare modelli distributivi o relazioni tra elementi diversi altrimenti poco visibili.

Parte fondamentale di questo sistema è senza dubbio l’organizzazione e la costruzione della banca dati, che richiede non solo un notevole impegno dal punto di vista di programmazione informatica, ma anche un’attenta analisi in fase di impostazione del progetto.

L’assenza di criteri logici flessibili, come la ricerca archeologica richiede, può pregiudicare pesantemente la possibilità di sfruttare le potenzialità derivanti dallo uso delle tecnologie informatiche come strumento di ricerca.

 

Archeologia Preventiva propone soluzioni GIS a 360°:

- carte di rischio archeologico

- carte di potenziale archeologico

- carte archeologiche comunali, provinciali, regionali

- analisi statistico spaziali sui dati

- georeferenziazione cartografia cartacea

- realizzazione progetti GIS per tesi di laurea, specializzazione, dottorato

 

Read 4847 times Last modified on Thursday, 25 October 2018 07:28
Super User

Lorem ipsum dolor sit amet consectetuer Curabitur enim id et ornare. Consequat urna elit urna Ut elit interdum est magna Donec tortor. Sagittis malesuada id dis Morbi facilisi velit lacinia augue nec Lorem. Nulla aliquet ac tincidunt ante Phasellus at metus eros wisi lorem. Quisque turpis nunc lorem a est justo congue convallis Phasellus sed. Libero massa.

Website: www.joomlart.com